Telecamere visibili da cellulare: come scegliere la migliore

telecamere visibili da cellulare
Telecamere visibili da cellulare: come scegliere la migliore 4.70/5 (94.00%) 5 voti

Spesso le telecamere visibili da cellulare si dimostrano molto utili, specialmente quando siamo assenti dalla nostra abitazione e vogliamo avere tutta la situazione sotto controllo. Ecco perché sempre più persone scelgono un sistema di sicurezza WiFi che si configura come facile da installare e che permetta un monitoraggio della propria casa, ovunque ci si trovi. Il sistema di videosorveglianza WiFi è molto innovativo ed utilizza le telecamere collegate ad internet anche senza fili. Tutto questo dà la possibilità di controllare da remoto, attraverso lo smartphone o un altro dispositivo mobile.

Quali sono i vantaggi della videosorveglianza senza fili

Stiamo parlando di un sistema molto importante, che vede il legame tra telecamere visibili da cellulare e la videosorveglianza WiFi. Tutto questo insieme può veramente fare la differenza, perché implica molti vantaggi.

Innanzitutto non per forza devi ricorrere all’intervento di un tecnico specializzato per l’installazione di questi apparecchi, visto che la procedura è molto semplice. C’è poi il vantaggio dell’interattività, perché le telecamere possono essere gestite da remoto a distanza, consentendo anche di ascoltare e di parlare direttamente con l’ambiente da controllare.

Di solito per le telecamere gestibili da cellulare esiste un’app dedicata che in genere si può scaricare gratis sugli smartphone Android e sui sistemi operativi iOS.

La scelta della telecamera più adeguata

Per scegliere le telecamere collegabili con i cellulari, abbiamo diverse possibilità di azione, perché in commercio esistono molti prodotti di questo genere. Naturalmente procediamo secondo considerazioni che tengano conto dell’utilizzo per l’interno o per l’esterno.

Infatti è da ricordare che per l’uso esterno abbiamo bisogno di un dispositivo che resista alla polvere e alle intemperie. Inoltre teniamo conto della qualità della connessione ad internet di cui disponiamo, anche per orientarsi sulla risoluzione.

Come regola generale, bisognerebbe tenere presente una risoluzione sul Full HD di circa 1080 pixel. Tuttavia, se non abbiamo una connessione con velocità ottimale, possiamo scegliere anche una telecamera con risoluzione minore, di circa 720 pixel.

È molto importante che la telecamera collegata al cellulare sia dotata anche di visione notturna, per un più efficace controllo sull’ambiente. Inoltre possiamo completare il sistema di sicurezza con una sirena integrata, che funge anche da deterrente per i possibili malintenzionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *