Problema centrale d’allarme

Problema centrale d’allarme 4.60/5 (92.00%) 7 voti

Domanda:

Buonasera,

mi chiamo Ludovico e non molto tempo fa ho comprato una centralina con il combinatore telefonico GSM integrato per l’avviso di chiamata in caso d’allarme, il problema è che ogni volta che attivo o disattivo trasmette un messaggio a tutti i numeri memorizzati in rubrica, facendomi spendere parecchio denaro inutilmente. Esiste una soluzione per evitare tutto ciò? Grazie tante per tutto!

Cordiali saluti

Ludovico

Risposta:

Buonasera Ludovico,

il servizio di invio messaggio su attivazione e/o disattivazione, di solito, è opzionale nelle centraline con GSM integrato. Lo scopo è quello di indicare quando una chiave (ad esempio quella in dotazione della donna di servizio) accede nell’edificio, così da essere avvertiti tempestivamente di una situazione anomala. Per togliere questa funzione basta accedere nella programmazione della centralina e cambiare la funzione stessa. Ovviamente ogni centralina d’allarme ha una sua specifica programmazione e progettazione, ma una funzione simile, nel 99 % delle centraline, risulta opzionale, per cui non avrai difficoltà ad eliminarle. Ad ogni modo ti propongo di dare un’occhiata all’innovativa centralina antifurto. Si tratta di una centralina 8/64 zone dotata di una tecnologica tastiera touch screen grafica da 5,7″ e modulo e guida vocale, che permette una gestione estremamente intuitiva del sistema di antifurto, nonché l’messa in funzione domotica di luci, avvolgibili, serbatoi ecc. con un unico tocco.

Inoltre la tele gestione a distanza è la più innovativa di sempre: grazie ad essa si potrà gestire la centralina attraverso le chiamate e i messaggi, e grazie al modulo internet in dotazione si potrà controllare tutto anche da computer, mac, iphone, ipad, smartphone e tablet. Tutto a portata di un click e con una grafica intuitiva ed efficiente con cui gestire anche gli scenari di domotica. Con questa centrale d’antifurto si può costruire il proprio sistema di sicurezza differenziando zona per zona e dando un nome a ciascun rilevatore. In più sono predisposti sino a otto diversi scenari di inserimento da programmare, in modo tale da poter impostare a piacimento l’attivazione di notte, quella perimetrale, l’attivazione quando si è in cortile ecc., ottenendo così personalizzazione e libertà di gestione al 100 %.

Si tratta di una centralina d’antifurto modulare di ultimissima generazione: di qualunque cosa l’utente abbia bisogno (espansione delle zone di allarme, espansione delle uscite, modulo via radio ecc.), gli basterà aggiungere un modulo e avrà ciò che desidera. Questo apparecchio è stato progettato per essere estremamente performante e al contempo presupporre la massima facilità d’uso. Inoltre i pochi menù ben strutturati permettono di fare tranquillamente a meno del manuale tecnico delle istruzioni. Il GSM e il modulo internet sono già integrati nella scheda della centralina, e i messaggi normali e vocali sono già preimpostati, così da avere tutto già pronto, programmato e funzionale. Infine, grazie al sistema GSM integrato, la centralina è in grado di comunicare con il combinatore telefonico in modo dirette ed istantaneo per ragguagliare su ogni evento in maniera dettagliata, il tutto con una tele gestione da Smartphone performante e tempestiva! Un saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *