Kit videosorveglianza economico: come fare la scelta giusta

kit videosorveglianza economico

4.5/5 - (5 votes)
Può sembrare un’impresa non molto facile scegliere un kit videosorveglianza economico, ma in realtà tutto si può rivelare molto più facile di quanto potrebbe apparire. Sicuramente un kit economico conviene per le nostre tasche, anche se non dovremmo mai trascurare la possibilità che ci sia un buon rapporto qualità-prezzo. Ci sono poi delle altre caratteristiche che dovremmo tenere in considerazione, proprio che riguardano specificamente la qualità del prodotto che acquistiamo. Parliamone più ampiamente.

La qualità del video

Un punto molto importante, se vogliamo acquistare un kit di videosorveglianza, è quello che riguarda la qualità dei video che l’antifurto riesce a registrare. In genere i sistemi di videosorveglianza sono molto utili, perché ci danno la possibilità di riuscire ad avere delle registrazioni di ciò che avviene in casa.

La visione a volte può essere garantita anche in tempo reale, attraverso delle apposite app da collegare allo smartphone. Il fatto di poter controllare la situazione in casa ci dà maggiore protezione, perché possiamo agire in qualunque situazione e possiamo verificare ciò che accade in qualsiasi momento.

Però, proprio per non rinunciare alla sicurezza, non dovremmo rinunciare nemmeno alla qualità del video. Nei prodotti moderni la qualità può andare da 720p fino a 4K. In particolare, se vogliamo avere la possibilità di acquistare un kit di videosorveglianza economico, dovremmo optare per le risoluzioni HD in 720p e 1080p, che hanno un prezzo accessibile.

La videosorveglianza per esterni

Risparmiare è importante, però sull’aspetto della sicurezza non possiamo essere completamente esenti da spese, anche nel caso in cui si tratti di scegliere la videosorveglianza per esterni. In questo caso possiamo acquistare infatti un kit predisposto per tenere d’occhio il perimetro esterno della nostra abitazione o della nostra attività commerciale.

In una situazione del genere ricordiamoci che non possiamo risparmiare sulla qualità delle telecamere, soprattutto per quanto riguarda i materiali di realizzazione, che devono essere impermeabili e resistenti alle intemperie. Sono consigliabili ad esempio i prodotti con protezione IP66 o IP67. Non dimentichiamo, inoltre, della modalità notturna di visione ad infrarossi

Quante telecamere acquistare

Kit di videosorveglianza economico sicuramente, ma non soprassediamo alla necessità di poter acquistare anche più telecamere. Naturalmente il tutto va rapportato all’ambiente da coprire. Per gli ambienti di media grandezza si può comprare un kit con quattro telecamere, mentre per aree particolarmente grandi sarebbero consigliabili i sistemi ad otto canali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *