Cos’è e come funziona un allarme per anziani

allarme per anziani
Cos’è e come funziona un allarme per anziani 4.70/5 (94.00%) 6 voti

Le persone anziane, specialmente quando vivono da sole, possono andare incontro a dei pericoli rappresentati dai malintenzionati. Come possiamo leggere anche nelle fonti di informazione che si occupano di cronaca, spesso gli anziani sono coinvolti in tentativi di furti e di effrazioni. Ecco perché sarebbe importante dotare l’abitazione di un impianto antifurto che si riveli sicuro ed affidabile, quando gli anziani si trovano in casa da soli. È molto importante infatti che in caso di necessità si possa intervenire rapidamente per aiutare le persone anziane nelle situazioni di pericolo. Esistono degli appositi allarmi per anziani che possono aiutare a raggiungere questo obiettivo.

Come è strutturato un allarme per anziani

Gli ultimi ritrovati delle tecnologie moderne hanno dato la possibilità di mettere a punto sistemi di allarme per anziani molto innovativi che possono rappresentare un vero aiuto ad evitare le situazioni di rischio.

Il fatto che si tratti di dispositivi molto tecnologici non deve far pensare ad una difficoltà di utilizzo. Anzi, proprio perché questi allarmi sono destinati alle persone anziane, sono progettati e realizzati appositamente per essere facilmente utilizzabili.

Spesso si affidano a delle soluzioni tecnologiche come la videosorveglianza, in modo da tenere sotto controllo i vari momenti della giornata di un anziano anche con dispositivi dedicati al mobile, come smartphone e tablet.

Altre volte invece ci si affida al telesoccorso, dei sistemi salvavita attraverso i quali le persone anziane in caso di malessere possono lanciare un allarme.

Il sistema di videosorveglianza a distanza: come funziona

Specialmente quando si ha a che fare con una persona anziana che ha difficoltà di deambulazione, anche i pericoli in casa possono rappresentare un problema, perché si può verificare facilmente il rischio di caduta.

Per soccorrere le persone più anziane esistono sistemi che permettono la videosorveglianza a distanza. A livello pratico questi sistemi utilizzando delle telecamere di videosorveglianza di ultima generazione, che permettono di tenere sotto controllo a distanza gli anziani anche in ogni situazione, con smartphone e tablet.

Le telecamere di videosorveglianza possono essere anche wireless e possono essere installate in posizioni particolari all’interno dell’abitazione senza nemmeno la necessità di intervenire con lavori di carattere murario.

Spesso le telecamere di videosorveglianza per persone anziane che vivono da sole possono essere collegate anche ad una centrale operativa, per interventi più tempestivi. Infatti attraverso questi sistemi possiamo sempre vedere che cosa accade in casa in tempo reale, anche da remoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *