Videocamere a circuito chiuso e alimentatori

Videocamere a circuito chiuso e alimentatori 4.20/5 (84.00%) 2 voti

videosorveglianzaCiao,

ho delle telecamere di videosorveglianza a circuito chiuso e vorrei capire di che alimentatori hanno bisogno.

Grazie, Giuliano

Buongiorno Giuliano,

nella maggior parte dei casi quel tipo di videocamere usano alimentatori switching a 12 V da collegare a ogni telecamera del sistema.

Quello che invece può variare da videocamera a videocamera è l’amperaggio: quelle di piccole e medie dimensioni consumano circa 300 mAmpere, ma si preferisce sempre usare alimentatori da 1 Ampere, per diminuirne lo sforzo. Altre, invece, hanno bisogno di alimentazioni a 2, 3, ma anche 5 Ampere, soprattutto quando sono più grandi, hanno zoom e/o led.

Detto questo, nulla toglie che tu possa usare un alimentatore da 5 Ampere per coprire 4 telecamere insieme.

Ti ricordo di fare attenzione alla polarità degli alimentatori e delle videocamere…senza protezione, potresti bruciarle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *