Telecamere da esterno: come fare la scelta giusta

telecamere da esterno
4.8/5 - (12 votes)

Monitorare l’area esterna di un’abitazione oppure del luogo dedicato alle attività lavorative può essere fondamentale in certe situazioni. Una delle possibili soluzioni che si hanno a disposizione è costituita dalle telecamere da esterno, che si possono installare per esempio nel giardino oppure davanti ad un garage. Sono delle opportunità molto interessanti, anche perché questa tipologia di videosorveglianza può essere resa automatizzata tenendo conto delle ultime tecnologie che consentono di rilevare i movimenti. Tutto questo avviene attraverso la telecamera stessa oppure con uno specifico sensore.

Telecamere da esterno con fili o wireless?

Una delle principali domande che chi vuole scegliere delle telecamere da esterno si pone è quella relativa alla modalità di comunicazione di questi accessori. Sulla base delle tecnologie che vengono utilizzate, è possibile usufruire di un collegamento con cavi o senza fili.

In particolare le telecamere di sicurezza Wi-Fi attualmente ottengono sempre un grande successo, visto che sono degli strumenti molto pratici e possono essere associati direttamente anche ad altri dispositivi tecnologici, come il computer, lo smartphone o il tablet. Inoltre non trascuriamo la comodità di poter installare l’impianto in maniera semplice, senza dover provvedere a far passare dei fili tra l’interno e l’esterno dell’abitazione.

La qualità delle immagini video

Un altro aspetto di cui tenere conto nella scelta di una telecamera da esterno per la sicurezza è quello della qualità del video proposta dall’accessorio. La qualità delle immagini è davvero essenziale per poter contare su una visione sempre chiara, a qualsiasi ora del giorno o della notte.

Per questo potrebbe essere utile scegliere delle telecamere da esterno con visione notturna, che possono usare ad esempio la tecnologia ad infrarossi, e bisognerebbe considerare anche la risoluzione delle stesse immagini, un elemento che viene indicato solitamente in pixel.

Le funzionalità aggiuntive della telecamera da esterno

Infine dobbiamo citare altre opportunità per arricchire la dotazione di una telecamera da esterno. Si tratta di tutte quelle opzioni aggiuntive, che possono venire incontro alle necessità specifiche. Ad esempio bisogna chiedersi sempre qual è il sistema utilizzato dalla telecamera per trasmettere le notifiche, nel caso di un rilevamento sospetto.

In questo caso è importante sapere se vogliamo ricevere gli alert direttamente sul computer oppure se preferiamo ad esempio che sia la telecamera a far scattare l’allarme sonoro attraverso la sirena collegata al sistema.

Esistono anche delle telecamere motorizzate, che permettono di variare l’angolo di visione a seconda delle necessità del momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.