Sicurezza casa e giardino

Sicurezza casa e giardino 4.70/5 (94.00%) 7 voti

Buondì,

mi chiamo Ferdinando e ho deciso di scriverti poiché avrei tanto bisogno di capire qual è il miglior sistema di antifurto per proteggere la mia abitazione. In questo periodo sto ristrutturando un casolare situato in un a zona di campagna, alquanto isolato, costituito da un solo piano, con un bel giardino ed un porticato che si sviluppa lungo tutto il perimetro della struttura. Dentro la casa c’è la predisposizione per l’installazione di un impianto di sicurezza filare, ma non ho ancora comprato niente e sto valutando anche di installare qualcosa nello spazio esterno. Il giardino tra non molto verrà recintato, ma al momento non c’è ancora niente. Inoltre possiedo un gatto ed un cane che si muovono in totale libertà, e visto che si tratta di una zona di campagna, altri animaletti potrebbero circolare nelle vicinanze del casolare. Detto ciò, cosa mi consiglieresti per una buona protezione? C’è qualcosa che possa evitarmi la continua manifestazione dei falsi allarmi dovuta alla presenza degli animali? Infine ti chiedo se potrebbero andar bene delle telecamere di videosorveglianza che si guardano fra loro… ne ho sentito parlare e magari potrebbero essere giuste per la mia situazione… ad ogni modo ti ringrazio tanto per la disponibilità e per l’aiuto che vorrai darmi, aspetto di sapere cosa ne pensi! Un saluto e tanti complimenti per il tuo apporto su questo blog, ti seguo e mi piace molto il modo in cui rispondi ai tuoi lettori!

Ferdinando

Risposta:

Buongiorno Ferdinando,

che dire, mi fa molto piacere ricevere i tuoi complimenti, senza dubbio vuol dire che questo blog procede nella direzione giusta: rappresentare un punto di riferimento per chi ha bisogno di un consiglio o di un parere per risolvere un problema o avere dei suggerimenti sul proprio sistema di sicurezza! Allora, entrando nel merito delle tue richieste, da ciò che descrivi non ti nego che stiamo parlando di una situazione un po’ delicata, ovvero difficile da proteggere in particolar modo per via della mancanza di recinzione e dell’assenza di vicini di casa. Inoltre, l’eventuale installazione delle telecamere di videosorveglianza che proponi, non mi sembra molto affidabile, e ti spiego il perché: senza dubbio delle videocamere che si guardano fra loro sono in gradi di “difendersi” da una possibile manomissione, ma non vedo come possano evitare la manifestazione dei falsi allarmi dovuti al passaggio degli animali…

Per questa ragione, invece, penso che sarebbe più opportuno per te valutare dei sistemi per ambiente esterno a differenza di pressione: parliamo di sensori che, una volta interrati, sono capaci di rilevare la pressione che si verifica sul terreno; naturalmente, per funzionare al meglio, vanno tarati per un peso superiore a quello dei suoi animali domestici. Questo sistema basa il suo funzionamento sul rilevamento differenziale di pressione, intercettando qualunque tentativo di intrusione lungo il perimetro (ad esempio attraversamenti, intrusioni a bordo di veicoli e così via); si può installare al di sotto di qualunque tipologia di superficie ed è invisibile. Un saluto e in bocca al lupo per il tuo nuovo antifurto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *