Protezione anche all’esterno

Protezione anche all’esterno 4.20/5 (84.00%) 2 voti

Buongiorno,

ti seguo sempre e leggo con piacere i consigli e le risposte che pubblichi.

Oggi però tocca a me avvalermi del tuo aiuto; ti spiego subito la mia situazione: vivo in un casale alquanto isolato e finora ho dotato l’abitazione di un impianto con sensori sia magnetici su tutti gli ingressi, sia volumetrici ma solo nelle zone di passaggio.

Secondo te dovrei aumentare la protezione anche all’esterno? Stavo pensando anche a delle barriere ma temo possano rivelarsi incompatibili con la presenza di animali.

Grazie per la tua cortesia

Rino

 

Ciao Rino,

è un piacere potervi offrire uno spazio dedicato, è un lavoro questo che facciamo con passione!

Effettivamente ci sarebbe da creare una protezione anche per l’esterno che adesso è praticamente scoperto.

L’unico dubbio però è la presenza di animali che si muovono all’esterno. A questo punto il consiglio è di valutare o sensori per esterno professionali che però hanno anche un costo abbastanza elevato, oppure semplicemente realizzare un buon impianto di videosorveglianza.

Questi suggerimenti ti serviranno come spunto per riflettere e studiare ancora la situazione. Quando avrai deciso ti potrò indicare con più precisione le componenti giuste.

A presto!

 

  1. scusa ma hai considerato la possibilità di installare barriere ad infrarossi?
    sono perfette.

  2. Attento a montare solo sensori di buona qualità, altrimenti all’esterno risentiranno dei fattori atmosferici e potrebbero creare problemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *