Nuovi impianti e vecchi problemi.

Nuovi impianti e vecchi problemi. 4.30/5 (86.00%) 4 voti

La mia pluriennale esperienza lavorativa nel campo dell’elettronica, tempo addietro mi ha indotto a progettare e realizzare per la mia casetta un piccolo impianto di allarme interamente wireless.

Nell’ultimo periodo però, nonostante la regolare manutenzione si ta verificando un increscioso problema  connesso al fatto che la centralina di allarme non funziona più regolarmente quando è sotto tensione  (non invia il segnale di innesco alla sirena wireless) ma lo fa perfettamente quando la alimento solo con la sua batteria tampone.

Poiché non credo ai fantasmi, sono indotto a ritenere che possa trattarsi di una qualsiasi interferenza elettromagnetica che accechi la centrale d’allarme.

Cosa mi consigliate?

Grazie

Luigi

 

Hai perfettamente ragione, nessun fantasma.

Guarda, così a distanza non è facile fare una diagnosi in un caso così particolare però potremmo innanzitutto provare a distanziare il trasmettitore dalla centralina d’allarme (mi raccomando con un cavo di dimensioni adeguate).

In realtà però io penso che si tratti di un disturbo di tipo elettrico sullo stesso trasmettitore e questo perché, come dici, il tutto funziona se alimentato solo dalla batteria tampone.

Guarda, in caso simile mi sento di consigliarti un contatto diretto con l’assistenza tecnica. Con loro infatti potrai in diretta verificare la correttezza di ciascuna delle connessioni senza rischiare di bruciare componenti.

Il tutto, infatti depone per un errore di alimentazione.

A presto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *