Ip camera uscita allarme

Ip camera uscita allarme 4.40/5 (88.00%) 3 voti

Tutti noi sentiamo la necessità di proteggere la nostra abitazione da possibili ladri. Come farlo? Spesso infatti i grandi impianti di allarme, non servono a molto se non siamo nelle vicinanze. In realtà non spaventano neanche più i ladri, che attraverso semplici mosse, sanno come dismettere il sistema di allarme e procedere al “lavoro”.
Una nuova frontiera, del sistema di allarme, è il sistema di allarme con camera, ovvero la possibilità di aver un sistema di allarme collegato al nostro smartphone 24h su 24 tramite internet.
Questo allarme, sicuramente più moderno, è anche più sicuro, poiché permette di avere in tempo reale informazioni sulla nostra abitazione anche se siamo lontani da quest’ultima. Inoltre, anche se i ladri dismettono l’impianto, la notizia della loro presenza in casa.

Cosa si intende per allarmi ip camera.

Si tratta di un tipo di telecamera impostata all’interno dell’ambiente che vogliamo proteggere, che garantisce una visuale a 360°. La telecamera è collegata via internet con un app direttamente sul nostro smartphone. Toccherà a noi, una volta collegata la videocamera alla presa di corrente, dare i comandi a quest’ultima, ed avere in tempo reale informazioni sulla nostra abitazione.
Nel momento in cui la videocamera, rileva altri soggetti all’interno dell’abitazione o dell’ambente che vogliamo proteggere, invia immediatamente una comunicazione allo smartphone. Questo ci permette di, avere la possibilità di essere sempre collegati, anche se il nostro telefono è in standby. Tramite l’avviso inviato allo smartphone, noi possiamo aprire l’app e vedere chi si è introdotto in casa nostra senza il nostro permesso! Ciò ci consentirà di avvisare subito le forze dell’ordine, così da intervenire repentinamente.

Come funziona un’ip camera?

Abbiamo già detto che si tratta di una telecamera ad alta definizione, capace di fornire una panoramica a 360°. Il suo utilizzo in realtà è davvero semplice, ecco perchè in commercio esistono molti kit fai da te. Seguendo l’apposito manuale d’istruzione, sarà possibile installare la telecamera, che viene semplicemente collegata alla presa di corrente. Successivamente sarà necessario effettuare un collegamento con la rete wireless, che avrà la possibilità di essere poi collegata attraverso un codice all’app del sistema di sorveglianza. Effettuato il collegamento, sarà possibile attivare l’avviso tramite mail, che vi avviserà nel caso in cui entrino persone in casa. Inoltre ci sarà anche l’opzione che registra e salva, ovvero un opzione che ci permetterà di registrare l’accaduto e di poterlo rivedere e di identificare i ladri!

Fai da te.

In realtà quasi tutte le IP camera, sono sistemi semplici da installare, e quindi utilizzabili fai da te. In commercio ci sono dei veri e propri kit, che forniscono la telecamera, un attento manuale di istruzione e un app semplice ed intuitiva gratuita su ogni dispositivo. Esistono anche dei kit di ip camera, su misura, in base alla grandezza dell’ambiente che vogliamo sorvegliare. Tutto per rendere sempre più sicura la nostra casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *