Combinatore telefonico GSM: tutti i vantaggi

GSM
Combinatore telefonico GSM: tutti i vantaggi 4.10/5 (82.00%) 7 voti

Il combinatore telefonico GSM è un apparecchio fondamentale all’interno di un sistema di antifurto per la casa. Infatti, si tratta di un dispositivo che, posto direttamente all’interno della centralina, in caso di furto, è in grado di chiamare numeri telefonici precedentemente memorizzati inviando messaggi preimpostati. I messaggi vocali preregistrati potranno essere inviati sia a numeri di fiducia di amici e parenti che alle forze dell’ordine. Qualora la telefonata venisse inoltrata anche alle forze dell’ordine, è importante indicare – all’interno del messaggio vocale – l’indirizzo corretto e tutti i dettagli necessari riguardo l’ubicazione dell’appartamento. Nel caso in cui, invece, il messaggio preimpostato fosse indirizzato ad amici e parenti, queste informazioni potrebbero anche essere omesse: i destinatari del messaggio sanno già dov’è collocata l’abitazione.

A differenza del classico combinatore, il combinatore GSM chiama utilizzando la rete di un operatore GSM montato all’interno del sistema di antifurto per la casa. Questa caratteristica rende questo combinatore molto utile nelle seconde case o in tutte quelle situazioni in cui manca una linea telefonica fissa. Questo, però, non è l’unico vantaggio di questo dispositivo.

Un altro importante vantaggio che questo apparecchio comporta è un importante risparmio. Infatti, potrete evitare fastidiosi e costosi sistemi di cablaggio. Non solo: il combinatore GSM è in grado di avvisarvi, in caso di violazione, non solo attraverso una chiamata, anche tramite SMS. Questa funzione si attiva anche qualora la batteria di un sensore risultasse scarica. Inoltre, è in grado di interagire con la gran parte dei moderni smartphone e non smette di funzionare neppure se il ladro riesce a manomettere la linea telefonica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *