Anomalia sirena interna antifurto

Anomalia sirena interna antifurto 4.40/5 (88.00%) 5 voti

Buon pomeriggio,

mi chiamo Gianni, vivo a Piacenza e ti contatto per esporti il mio problema, sperando tu possa aiutarmi a risolverlo! Allora, nell’ultimo periodo, più o meno da tre mesi a questa parte, mi ritrovo ad avere a che fare con una brutta complicazione relativa al mio impianto di antifurto, in particolar modo con le sirene di allarme. Il mio sistema di sicurezza prevede la presenza di due sirene, una installata all’interno e l’altra all’esterno; ultimamente però, tornando a casa da lavoro, quando il sistema di allarme è inserito ritrovo la sirena interna che suona, e non so proprio spiegarne il perché! Tu sapresti dirmi perché accade una cosa del genere? Secondo te potrebbe trattarsi di una questione relativa alla temporizzazione oppure potrebbe dipendere dalla batteria della centralina d’allarme? Spero tu riesca a darmi qualche dritta per risolvere al meglio ed il prima possibile questa situazione, puoi immaginare la mia preoccupazione per il disagio che tale mal funzionamento genera in casa mia… Ti ringrazio in anticipo per l’attenzione e per l’aiuto che vorrai darmi!

Cordiali saluti e tanti complimenti per questo blog, ti seguo spesso!

Gianni da Piacenza

Risposta:

Buon pomeriggio Gianni,

prima di tutto ti ringrazio per i complimenti, sei molto gentile! Per ciò che concerne il contenuto della mail, devo premetterti che la risposta alla tua domanda non è affatto scontata, in quanto dovrei sapere in che modo è configurata la sirena d’allarme nella centralina! ti spiego meglio cosa intendo: a quale allarme è collegata la sirena incriminata? Se la sirena interna e quella all’esterno sono ambedue collegate all’uscita di allarme generale, presumibilmente quella interna è difettosa, poiché in caso contrario suonerebbero tutte e due. Invece, nel caso in cui la sirena interna è collegata all’allarme con l’anomalia, allora con molta probabilità il suono che scaturisce si verifica per segnalare la batteria scarica in centralina.

Per quanto riguarda l’altro quesito, non penso possa essere una questione relativa alla temporizzazione, in quanto il tempo di durata di un allarme è stabilito dalla centralina, e non può essere nemmeno una problematica della centralina, a meno che non sia danneggiata l’uscita alla quale è collegata la sirena stessa. Naturalmente, prima di ogni altra cosa ti suggerisco di contattare a un tecnico esperto che, in breve tempo, senza dubbio sarà in grado di aiutarti ad individuare l’origine esatta del problema.

Detto ciò, ad ogni modo per provare a capire tu stesso cosa provoca il malfunzionamento del tuo sistema di antifurto, tieni ben presente che se dovesse trattarsi di un “allarme anomalia”, dovresti poter visualizzare una segnalazione in centralina, invece se la sirena interna non parte in presenza del segnale di blocco, allora la problematica è quasi sicuramente in capo alla centralina. Spero dio averti fatto un quadro chiaro di ciò che secondo me non va, fammi sapere cosa ti suggerisce il tecnico! Ovviamente se dovessi avere bisogno di altri chiarimenti o se avessi altre domande da pormi, torna pure a scrivermi, ti risponderò volentieri! Un saluto e in bocca al lupo Gianni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *