Allarme perimetrale – Barriere

Vota il post

allarme perimetraleSalve,

vorrei installare un sistema antifurto nella mia villetta monopiano, ma sono terrorizzata dal fatto di dover vivere tappata in casa perché, con porte e finestre aperte, l’allarme non funzionerebbe. C’è un modo per tenere attivo un sistema antifurto tenendo le finestre aperte e muovendosi liberamente in casa?

Grazie

Silvana

Salve Silvana,

oggi nel campo degli antifurti sono stati fatti passi da gigante ed è possibile trovare una soluzione per ogni esigenza.

Avresti bisogno di un sistema paralizzato con barriere antintrusione perimetrali, si tratta di piccole bacchette da installare sugli infissi, una di fronte all’altra. Una delle due bacchette è un trasmettitore, l’altra un ricevente e creano una barriera invisibile che, se oltrepassata, invia un segnale in centrale e fa suonare il sistema. Tu dovrai installarle su tutte le finestre, a protezione dell’intero perimetro della villa e impostare in centrale una zona diversa da quella interna. Fai attenzione ad impostare sensibiità e taratura, le barriere non devono poter suonare a causa delle foglie, di insetti o uccellini.

I prezzi di questi prodotti variano, se ne trovano a partire da 40 euro fino a 250 euro la coppia, ma per fare un acquisto oculato bisogna tener conto della portata (distanza che riescono a coprire) e del grado di protezione necessari alle tua situazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *