Allarme casa wireless

Vota il post

allarme-casa-wirelessArrivano parecchie mail in cui mi domandate se sia più opportuno scegliere un allarme casa wireless o via cavo. Si tratta di una questione importante che va valutata caso per caso, anche se alcuni elementi prescindono dai casi particolari…vediamo quali!

1. Predisposizione

Se la vostra abitazione non dispone di una predisposizione per un allarme via cavo e avete deciso di installare un sistema d’allarme, il mio consiglio è sempre quello di optare per un antifurto wireless; eviterete così di spendere tempo e denaro in fastidose opere murarie.

2. Manutenzione

Un allarme casa wireless ha bisogno di maggiori attenzioni, per cominciare ha bisogno di una manutenzione più frequente rispetto a un sistema via cavo. Tutte le batterie di un sistema allarme casa wireless vanno controllate e sostituite con frequenza, in particolar modo quelle dei sensori

3. Prezzo

Il prezzo di un sistema wireless è maggiore se confrontato con quello di un sistema via cavo; i singoli componenti sono più costosi e le batterie da sostituire rappresentano una vera e propria spesa fissa, ma attualmente è possibile usufruire della detrazione fiscale del 50% sugli acquisti di allarmi casa wireless, un’occasione da non perdere per risparmiare qualcosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *