Nebbiogeno antifurto

Nebbiogeno antifurto 4.10/5 (82.00%) 7 voti

Certo, nel campo della sicurezza domestica, commerciale ed industriale, la scienza, sostenuta da più che adeguati livelli di ricerca tecnologica ha veramente fatto inimmaginabili progressi.

E’ davvero incredibile, infatti, il numero e la qualità dei prodotti tecnologicamente avanzati nel comparto che aziende, soprattutto italiane del settore sono riuscite a realizzare imponendosi ai massimi livelli, non solo commerciali.

Esistono nel nostro paese aziende veramente molto piccole che, attraverso sacrifici enormi riescono ad investire gran parte dei propri risultati economici nella ricerca tecnologica avanzata.

E’ questo il caso di una eccellente azienda abruzzese nel settore della domotica e degli impianti di sicurezza domestica da più di un decennio la quale, coniugando ricerca ed esperienza diretta sul campo (maturata attraverso la vendita diretta di migliaia di impianti di allarme) ha saputo realizzare due prodotti veramente innovativi.

Il primo è rappresentato da telecamere per videosorveglianza integrata e non, capaci di funzionare senza il bisogno di alcun tipo di connessione, sia elettrica che di trasmissione dati.

Il secondo, quello sul quale oggi soffermeremo la nostra attenzione è invece rappresentato dal nebbiogeno antifurto, un articolo ad elevatissima tecnologia che ha stabilito un punto di sicuro riferimento per l’intero mercato del settore.

Molti di voi, ancora perplessi, si staranno chiedendo di cosa si parla quando si dice nebbiogeno antifurto? Niente di più facile ed intuibile di quanto il termine stesso non riesca istintivamente a restituire alla nostra immaginazione.

Si tratta infatti di un sensore completamente nuovo dotato di una capsula che, quando innescata, è in grado di immettere nell’ambiente una gran quantità di fumo tanto denso quanto innocuo per l’uomo e gli animali domestici.

Ora, cari amici, tenendo bene in mente il principio secondo il quale non si può rubare quanto non si riesce a vedere, capirete ben presto la portata innovativa e devastante (per i ladri) di un marchingegno in grado potenzialmente di annullare qualsiasi possibilità di furto in ambienti tanto domestici quanto commerciali od industriali.

Stabilito dunque di cosa parliamo quando diciamo nebbiogeno antifurto, saremo perfettamente in grado di comprenderne con entusiasmo le innumerevoli possibilità di applicazione pratica nel settore della sicurezza.

Esso, installato in zone strategiche di attività commerciali od in abitazioni, quando riceve l’impulso dal sensore di presenza che qualcuno sta violando gli spazi da difendere, non farà altro che saturare in pochi istanti ogni ambiente di una potente cortina fumogena in grado di vanificare il tentativo del ladro più determinato e tenace………era ora, finalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *