E’ corretto demolire mezza casa per montare un impianto d’allarme?

E’ corretto demolire mezza casa per montare un impianto d’allarme? 4.40/5 (88.00%) 7 voti

Ma, porca paletta!…………..sono passati solo sei mesi dall’ultima ristrutturazione di casa nuova che mia moglie adesso vuole per forza l’impianto d’allarme.

Salve ragazzi, scusate lo sfogo ma, o cambio moglie……..o mi adeguo anche se, in questo caso,  dovrò inventarmi qualcosa per accontentarla e non distruggere completamente casa.

Allora, vengo al dunque, ultimamente nel nostro quartiere si stanno verificando troppi furti in appartamento e, sinceramente,  alcuni di essi con un grado di efferatezza davvero inconsueto.

La nostra zona, fino a qualche anno fa poteva considerarsi un  paradiso nel quale le vecchiette lasciavano ancora le chiavi in toppa, ma adesso tutto questo davvero non si può fare più.

Devo provvedere ed anche in fretta a reperire, spero a costi ragionevoli, un impianto di allarme casa la cui installazione sia facile ma che, soprattutto, mi permetta di non sventrare le pareti appena ridipinte.

Come posso fare?

Michele da Pavia.

 

Calma Michele, calma innanzitutto e vedrai che tutto in questo settore è possibile.

Certo non hai avuto l’accortezza come sempre raccomandiamo di inviarci la tua planimetria in privato ma cercheremo di aiutarti al meglio ugualmente.

Innanzitutto devi  tener presente che nel mondo degli impianti di allarme per casa, da qualche anno ormai, esiste la possibilità di realizzare impianti completamente senza l’impiego di fli per la comunicazione tra sensori e centralina/sirena (tecnologia wireless).

Tieni presente caro amico che proprio grazie a questo tipo di impianti, casi come il tuo sono di facile soluzione.

Come fare?  Semplice Michele, se disponi di una connessione di rete, connettiti al web e lancia sul tuo motore di ricerca preferito i termini tipo : “allarme casa wireless” ed in pochi secondo davanti ai tuoi occhi increduli un mondo di tecnologia pazzesca ad altissimi profili di efficienza anche senza fili.

Potrai scegliere tra decine di sensori, sirene e centraline di allarme adeguate allo scopo, il cui posizionamento in casa dipenderà solo dalle tue necessità, considerata l’assenza di vincoli.

Cerca bene e tienici informati.

A presto.

 

  1. Guarda che oggi è veramente possibile non demolire nulla, cerca in rete un buon impianto di allarme wireless!

  2. Non esiste! noi abbiamo montato cinque anni fa un impianto wireless su internet che ricompreremmo altre cento volte……………………..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *