Antifurti – Collegamento della linea 24H

Antifurti – Collegamento della linea 24H 4.00/5 (80.00%) 1 voti

assistenzaCiao,

sono Paolo, uno di quelli che si districa nel fai da te e che vuole montare il proprio antifurto tutto da solo. Non ho avuto problemi finora, ma sul “collegamento in serie alla linea 24H” mi sono perso.

Sai spiegarmi che fare?

Grazie mille

Buongiorno Paolo,

spiego a te e a chi non lo sapesse cosa sia la linea 24H: si tratta della linea dedicata all’antisabotaggio dei componenti – sensori, sirena, ecc – e per questo motivo la trovi su tutti gli apparecchi.

Questa linea, a differenza di quella d’allarme, è sempre attiva e protegge il sistema da possibili manomissioni anche a sistema spento.

Questa linea, di solito, è una per l’intero impianto e quindi il collegamento va fatto in serie, soprattutto per il numero di apparecchi!

Ora, per fare un collegamento in serie quanto più semplice possibile, bisogna partire dai singoli componenti: facciamo l’esempio con dei sensori, se ogni sensore ha un filo bianco e uno blu, prendiamo quello bianco del primo sensore e colleghiamolo a quello blu del secondo e così via, fino ad arrivare in centrale con due cavi, di colore diverso, da collegare ai morsetti.

Spero di essere stato abbastanza chiaro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *